Un singolo atomo sospeso è stato immortalato in una foto

"Singolo Atomo in una Trappola Ionica"

È bastata una reflex, è visibile ad occhio nudo ed ha vinto un concorso fotografico

Il dottorando inglese dell’Università di Oxford, David Nadlinger ha vinto il primo premio di un concorso fotografico scientifico tenuto dal prestigioso Engineering and Physical Science Research Council grazie alla straordinaria immagine di un singolo atomo.

"Singolo Atomo in una Trappola Ionica"
David Nadlinger – University of Oxford

La foto, dal titolo “Singolo Atomo in una Trappola Ionica”, è stata scattata in una tranquilla domenica sera di agosto, ed ha subito suscitato la soddisfazione di David. Mostra un solo atomo -sospeso a mezz’aria ed appena percettibile- di Stronzio caricato positivamente. L’atomo è tenuto sospeso da un campo elettrico generato da due elettrodi metallici. Chiaramente, il puntino luminoso protagonista della foto non è l’atomo vero e proprio: una volta illuminato con un laser violetto, come mostrato in foto, l’atomo prima assorbe, poi restituisce abbastanza luce da poter essere catturata da una fotocamera digitale con esposizione lunga. Per farsi un’idea e dare una scala, i due elettrodi si trovano distanziati l’uno dall’altro da 2 mm. Semplicemente stupefacente.

Il concorso ha premiato anche altre foto notevoli, come un robot che si scatta un selfie, o una placenta Pop Art, visibili a questo link

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...